9 categorie di persone che non dovresti invitare al tuo matrimonio

Contenuti

Come accorciare in modo intelligente la lista degli invitati al matrimonio.

Molti sposi si pongono la domanda: come ridurre la lista degli invitati al matrimonio, senza provocare risentimento tra amici e parenti? Da un lato, vuoi ridurre al minimo i costi di ristorante e di trasporto, dall’altro vuoi organizzare una magnifica celebrazione per 300 ospiti. Ma devi essere realistico e cancellare spietatamente quelli che non rientrano nel tuo budget..

Si scopre che tu e il tuo futuro coniuge conoscete molte più persone del previsto e sarete anche sorpresi di apprendere l’enorme numero di parenti i cui nomi difficilmente ricorderete. Ad un certo punto, i genitori ti chiedono di ridurre il numero dei tuoi colleghi e compagni di scuola e speri che non inviteranno una zia di Voronezh, su cui non contavi affatto. E ora la questione si sta avvicinando al conteggio finale, e stai quasi giurando … Quindi, come ridurre esattamente la lista degli invitati a un limite ragionevole?

La buona notizia è che ci sono alcuni metodi collaudati e veri che puoi usare in sicurezza per farlo rapidamente, senza problemi. Ecco nove categorie di persone che puoi facilmente escludere dalla tua lista e non invitare alla cerimonia principale..

1. Familiari che non hai mai visto

Se non parli con alcuni dei tuoi parenti da anni e potresti non aver mai incontrato qualcuno, sentiti libero di cancellarli come ospiti. Ricorda, il tuo matrimonio è la tua celebrazione personale, la tua giornata, non un evento di riunione di famiglia. Non dovresti disegnare il tuo albero genealogico per ricordare quelli che nessuno ha ricordato per molti anni..

2. Amici di cui non hai sentito parlare da anni

Un altro errore è organizzare un incontro di laureati o amici dell’esercito al tuo matrimonio. Se speri di ristabilire amicizie con persone con cui sei cresciuto e con cui non sei più associato o rintracciare i tuoi vecchi coinquilini, sappi che non ne vale la pena. Se vuoi, invitali a una festa amichevole dopo la celebrazione e celebra l’evento più importante della tua vita con un cerchio stretto. Lì puoi ricordare il passato, divertirti a chattare e goderti la comunicazione. Al matrimonio, sicuramente non avrai il tempo e l’energia per chiedere a ciascuno dei tuoi vecchi amici come stai..

3. Colleghi di lavoro

Solo perché condividi un ufficio con qualcuno al lavoro o occasionalmente pranzi con loro, non significa che dovrebbero essere nella tua lista degli invitati, soprattutto se stai organizzando una celebrazione modesta. Non sentirti in colpa se non chiami i tuoi colleghi, sia tuoi che tuo marito. Va bene se porti torta e champagne al lavoro e festeggi il tuo matrimonio separatamente.

4. Inviti “in risposta”

Se hai qualcuno nella tua lista degli invitati che inviti solo perché sei stato invitato al loro matrimonio, pensaci un paio di volte. Non devi sentirti a disagio o in debito con loro e fare lo stesso. Il tuo matrimonio è affar tuo e puoi invitarli solo se lo desideri sinceramente. Ma certamente non in risposta..

5. Vicini di casa o di strada

Potrebbero vivere accanto a te per anni e tua madre potrebbe spesso chattare con loro in ascensore, ma questo non significa che dovresti invitarli all’ufficio del registro e al ristorante. Non sentirti obbligato, informa solo che la celebrazione sarà piccola, solo per parenti stretti. Se capiscono le persone, non si offenderanno..

6. Amici con Black Records

Se hai un amico che è notoriamente ubriaco e chiassoso, rilassati. Potrebbe essere una brava persona, ma un cattivo ospite di nozze. Se viene spesso cacciato da bar e club per cattiva condotta, è possibile che faccia qualcosa del genere al tuo matrimonio. Vuoi seriamente problemi e confusione in questa giornata romantica? Se non è possibile eliminare tali amici dall’elenco, avvisa le guardie e gli altri ospiti in modo che siano pronti a porre fine a qualsiasi rissa sul nascere.

7. Figli di amici

Un altro modo rapido per ridurre al minimo la lista degli invitati è organizzare un matrimonio per soli adulti. Sì, niente urla, capricci e sonagli da bambini! Dovrai informare attentamente e cortesemente le coppie invitate e chiedere loro di mettere i bambini da qualche parte per questa sera. Da un lato puoi evitare di spendere per la tavola dei bambini, dall’altro i tuoi ospiti possono rilassarsi e trascorrere del tempo divertendosi.

8. “Pro” che non hai mai incontrato

Inoltre, non devi lasciare che i tuoi amici non sposati portino fidanzate che non conosci. E se uno di voi chiede di scrivere “più uno” davanti al suo cognome, spiegate cortesemente che volete vedere solo amici e parenti al matrimonio. In primo luogo, non sai dove andranno le tue foto di matrimonio in seguito se uno sconosciuto o uno sconosciuto vuole pubblicarle su Internet e, in secondo luogo, non devi affatto pagare per un ristorante.

9. Amici dei tuoi genitori o parenti che non hai mai incontrato

Sarà difficile per te negoziare con i tuoi genitori e parenti, che probabilmente inizieranno a importi una sorta di amici e “le persone giuste”. Capita spesso che invitano al matrimonio dei figli di coloro con i quali intrattengono rapporti d’affari o semplicemente lo faranno, mostrando così rispetto. E probabilmente hanno il diritto di farlo se ti aiutano a pagare per il ristorante. Ma cerca comunque di mantenere il loro numero al minimo..